rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Agenti presi a morsi da una coppia di cittadini nigeriani, 2 arresti

I due extracomunitari erano saliti a bordo di un autobus Cotral diretto a Roma sprovvisti del titolo di viaggio. Alla vista dei poliziotti hanno dato in escandescenze aggredendoli ferocemente

Nella tarda mattinata di oggi la squadra volante è dovuta intervenire nei pressi del casello autostradale dove un bus del trasporto pubblico era fermo perché due cittadini, un uomo 23enne ed una donna coetanea, entrambi di nazionalità nigeriana, erano a bordo sprovvisti dell'apposito titolo di viaggio.

Numerosi i passeggeri sul bus che hanno assistito alla esagitazione dei due extracomunitari che all’arrivo della prima volante, chiamata tempestivamente dal personale Cotral, si sono scagliati contro gli agenti i quali hanno dovuto richiedere l’immediato intervento della seconda volante. Bloccati i due sono stati messi in sicurezza e trasferiti presso la locale Questura dove sono stati tratti in arresto per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale oltre che deferiti all’A.G. per interruzione di pubblico servizio.

Due degli agenti hanno dovuto fare ricorso alle cure dei sanitari del locale P.S., uno dei quali è stato addirittura morso ad una mano durante le operazioni di intervento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agenti presi a morsi da una coppia di cittadini nigeriani, 2 arresti

FrosinoneToday è in caricamento