rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
L'aggressione

Pugni e calci all'addome e alla testa, sessantenne in fin di vita

Il brutale pestaggio sarebbe avvenuto qualche sera fa nella zona del Casermone. La vittima è residente a Ceccano. Indagini in corso

Lotta tra la vita e la morte nel reparto di Rianimazione del 'Fabrizio Spaziani' di Frosinone un sessantenne di Ceccano massacrato di botte qualche sera fa nella zona di piazzale Europa a Frosinone. La vittima che presenta un trauma cranico ed un'emorragia interna, è residente a Ceccano e come si apprende da fonti investigative, è privo di conoscenza.

A dare l'allarme dei passanti che lo hanno trovato steso a terra poco lontano dal complesso popolare Ater denominato il Casermone. Immediatamente soccorso e trasferito in ospedale è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Sulla vicenda è stata aperta un'indagine. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pugni e calci all'addome e alla testa, sessantenne in fin di vita

FrosinoneToday è in caricamento