menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Nubifragio nel capoluogo ciociaro

Nubifragio nel capoluogo ciociaro

Vigili del fuoco al lavoro in numerose zone del capoluogo anche il giorno dopo il temporale

I pompieri impegnati soprattutto nella parte bassa di Frosinone dove si sono registrati maggiori disagi. Al momento i mezzi di soccorso stanno operando su un terrazzo dove si sono abbattuti dei grossi alberi

Dopo il nubifragio nel capoluogo ciociaro di lunedì oggi è il giorno della conta dei danni. I vigili del fuoco sono stati impegnati soprattutto nella parte bassa della città dove sono stati registrati numerosi allagamenti in abitazioni e garage. 

Il pericolo dei rami spezzati sui fili dell'alta tensione

Al momento il pericolo più grande viene dai pezzi di rami spezzati che si sono adagiati sui fili dell'alta tensione. Per tal motivi i pompieri con i mezzi di soccorso stanno procedendo con molta cautela ad eliminare il pericolo di fili della corrente che potrebbero spezzarsi al causa di quel peso.

Le richieste di aiuto alla sala operativa della questura

Nonostante non si siano verificati fatti gravi come quelli avvenuti a Castrocielo, dove sono morte due persone schiacciate da un albero, la sala operativa della questura è stata subissata da richieste di aiuto a causa della pioggia battente che ha causato gravi infiltrazioni di acqua in abitazioni ubicate al pianterreno ed alberi che si sono sdradicati impedendo il passaggio alle vetture in transito. Dal centralino dei vigili del Fuoco  continuano incessanti le chiamate per i numerosi allagamenti che si sono verificati nelle zone di campagna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento