Passanti aggrediti e derubati alla stazione, arrestati tre giovani del Gambia

Gli stranieri erano diventati il terrore dei residenti della zona e dei pendolari che venivano avvicinati e malmenati per derubarli

Da qualche tempo seminavano il terrore nella zona della stazione ferroviaviaria del capoluogo ciociaro. Più volte i residente della zona erano stati vittime di aggressioni, di furti e minacce. E proprio a seguito di tale situazione i carabinieri del comando provinciale hanno avviato alcune indagini che nel giro di poco tempo hanno dato ottimi risultati. Nella giornata di ieri infatti proprio nei pressi della stazione ferroviaria i militari del nucleo operativo e radiomobile in collaborazione con i militari della stazione di Frosinone scalo, hanno fatto scattare le manette nei confronti di YAFFA HAMIDOU nato in Gambia di 23 anni, BOUBA SALEH nato in Gambia anche lui 23enne e CEESAY OUSMAN nato in Gambia  di 25 anni.

Le vittime aggredite e malmenate

Tutti e tre gli arrestati avevano precedenti di polizia per reati contro il patrimonio ed in materia di stupefacenti.
Il giudice per le indagini preliminari di Frosinone, condividendo pienamente la tesi investigativa e le fonti di prova raccolte dai militari operanti nel corso delle indagini, nelle ore scorse ha emesso nei confronti dei tre gambiani, l'ordinanza di custodia cautelare in carcere poiché, a vario titolo ed in concorso tra loro, si erano  resi responsabili dei reati di rapina, furto aggravato, aggressione e minaccia in danno di passanti e/o passeggeri della stazione ferroviaria di Frosinone, in orario serale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine delle formalità, gli arrestati sono stati  associati presso la locale casa circondariale di Frosinone a disposizione del giudice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento