rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca

Getta la droga e scappa e poi tenta di difendersi con i suoi pitbull

Arrestato uno spacciatore 26enne a Frosinone già conosciuto agli uomini delle forze dell’ordine

Butta la droga alla vista dei poliziotti e scappa ma viene arrestato dopo un inseguimento. Ecco cosa è successo. Un equipaggio del Reparto Volanti stava transitando nei pressi di Piazza Vivoli quando un uomo, già noto, alla vista degli agenti lancia un oggetto, dandosi immediatamente alla fuga.

L’involucro viene prontamente recuperato, 10 grammi di hashisc, con inseguimento del fuggitivo, che comunque riesce a raggiungere la propria abitazione, nelle vicinanze. I poliziotti non demordono e l’uomo esce “scortato” da un pitbull. La presenza del cane e l’atteggiamento aggressivo dell’uomo non riescono a far desistere, ovviamente, i poliziotti, che lo accompagnano in Questura per gli accertamenti di rito.

Scatta l’arresto: il P.M., in attesa di convalida ne dispone il regime degli arresti domiciliari. Nel verificare l’idoneità dell’abitazione indicata dall’uomo, gli agenti rinvengono altro stupefacente, ulteriori 9 grammi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Getta la droga e scappa e poi tenta di difendersi con i suoi pitbull

FrosinoneToday è in caricamento