Atti vandalici nella scuola che ospita i plessi Lago Maggiore, Aldo Moro e Vittorio Miele

I malintenzionati tra le altre cose hanno distrutto computer, armadietti e termosifoni

Foto di archivio

Brutta sorpresa lunedì mattina per alunni e docenti dell'edificio che ospita la scuola d'infanzia Vittorio Miele, primaria Lago Maggiore e la scuola media Aldo Moro. Durante lo scorso weekend, infatti, alcuni vandali sono entrati nell'edificio con l'intento di rompere computer, stampanti e fare più danni possibili.

La parte della prima area, cioè la scuola primaria Lago Maggiore, non ha avuto alcun danno ma sono stati buttati a terra rotoloni di carta per i corridoi. Nel plesso del Vittorio Miele invece i malintenzionati hanno aperto i rubinetti allagando bagni, aule e corridoi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I danni al muro ed ai termosifoni

Nel piano superiore che ospita le medie i vandali hanno rotto i termosifoni, buttandoli a terra, e alcune telecamere di sorveglianza, che comunque non erano in funzione. I maggiori danni si sono riscontrati nelle aule dei docenti con i malintenzionati che hanno rotto computer, armadietti e svuotato gli estintori. La polizia è intervenuta immediatamente sul luogo verificando tutti i danni e prendendo i rilievi del caso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

  • Coronavirus, nuovo caso in una scuola ciociara: attivata la didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento