Scoperti mentre rubano gasolio, tentano la fuga ma vengono arrestati dai carabinieri

Tre sono finiti in manette per aver svuotato il serbatoio di un autocarro di proprietà di una Società di Frosinone

Sono stati beccati dai carabinieri del Norm di Frosinone, coadiuvati dai colleghi della S.I.O. dell’8° Rgt. Carabinieri Lazio di Roma (Squadra Intervento Operativo unità in appoggio temporaneo ai reparti territoriali per il controllo del territorio), mentre erano intenti ad asportare gasolio dal serbatorio di un autocarro intestato ad una società del posto e parcheggiato in un piazziale del centro. Alla vista dei militari hanno tentato la fuga ma sono stati fermati ed arrestati per il reato di furto aggravato in concorso. A finire in manette sono stati due fratelli di 32 e 26 anni ed un 43enne, tutti residenti nel capoluogo e già censiti per reati specifici. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I tre hanno cercato di nascondersi 

Uno di essi ha tentato di nascondersi nell’autovettura Fiat di proprietà, parcheggiata vicino l’autocarro ed utilizzata per il trasporto delle taniche piene di gasolio, gli altri due invece sono stati intercettati e bloccati non lontano dal luogo del furto mentre cercavano di nascondersi in un deposito di pneumatici ubicato nelle vicinanze. Il gasolio è stato riconsegnato all’avente diritto, mentre gli arrestati, al termine delle formalità di rito, sono condotti su disposizione dell’A.G. presso le rispettive abitazioni in attesa del rito direttissimo. Nei loro confronti verrà avanzata proposta per l’applicazione di una idonea misura di prevenzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento