rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Il dramma

Bimbo morto di Covid allo 'Spaziani', indagati otto medici

La Procura di Frosinone ha aperto un'indagine per 'omicidio colposo' a carico di chi ha visitato ed assistito il piccolo residente a Tecchiena di Alatri. Oggi l'autopsia al 'Gemelli'

'Omicidio colposo', questa l'ipotesi di reato ipotizzata dalla procura di Frosinone a carico degli otto medici in servizio presso l'ospedale 'Fabrizio Spaziani' che, venerdì 15 luglio hanno preso in cura, ma inutilmente, il bimbo di otto anni morto dopo essere risultato positivo al Covid. 

L'indagine, un atto dovuto, servirà a capire se il piccolo avrebbe potuto salvarsi dinanzi alla violenza di un virus che in alcuni casi diventa impietoso. Il bambino, privo di vaccinazione, non aveva patologie pregresse.

Questa mattina presso il policlinico 'Gemelli' di Roma verrà eseguita l'autopsia sul suo corpicino. L'esame stabilirà quindi se la mancanza di tempestività nel trasferimento in altra struttura sanitaria attrezzata, denunciata dai genitori, possa aver provocato il decesso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimbo morto di Covid allo 'Spaziani', indagati otto medici

FrosinoneToday è in caricamento