Cronaca

Frosinone, chiude la "Provincia quotidiano" il silenzio di un territorio

Un’altra tegola si è abbattuta sulla stampa locale nel più completo silenzio. Un silenzio assordante, che non ha smosso alcuna “istuzione” nel tentativo di salvare i colleghi de “La Provincia Quodiano”.

Un'altra tegola si è abbattuta sulla stampa locale nel più completo silenzio. Un silenzio assordante, che non ha smosso alcuna "istuzione" nel tentativo di salvare i colleghi de "La Provincia Quodiano".

Così vanno in fumo 18 posti di lavoro nell'indifferenza più totale. E questo il Circolo della Stampa di Frosinone non lo può accettare.

Se chiude una fabbrica c'è la mobilitazione generale. Se chiude una pagina di storia della Stampa locale, regna il silenzio.

Il Circolo della Stampa - come noto - non è un organismo sindacale, ma non può non denunciare l'indifferenza con cui si disperde un patrimonio professionale e umano che ha contribuito, negli anni passati, a denunciare abusi e soprusi.

Da oggi, siamo certi, la nostra terra è ancora più povera.

Questa la denuncia del Circolo della Stampa di Frosinone

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, chiude la "Provincia quotidiano" il silenzio di un territorio

FrosinoneToday è in caricamento