Controlli a tappeto nel capoluogo e nei comuni limitrofi. 62 enne beccato alla guida completamente ubriaco

Nelle ore scorse sono stati messi sotto controllo i territori di Ceccano, Giuliano di Roma, Amaseno, Torrice e Ripi

Controlli a tappeto da parte dei carabinieri della Compagnia di Frosinone oltre che nel Capoluogo, soprattutto nella zona dello Scalo anche nei comuni di Ceccano, Giuliano di Roma, Amaseno, Torrice e Ripi per il controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere ed in particolare dei reati predatori, dello spaccio ed il consumo di sostanze stupefacenti, nonché al controllo della circolazione stradale sulle principali arterie della giurisdizione di competenza.

Questo il report dell’attività svolta: è stato deferito in stato di libertà per “guida sotto l’effetto dell’alcol” un 63enne di Supino, sorpreso alla guida con un tasso alcolemico di tre volte superiore al limite consentito dalla legge. Il documento di guida gli veniva ritirato ed il veicolo sottoposto a sequestro.

È stato deferito in stato di libertà per “inosservanza degli obblighi della misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di P.S.” un 45enne di Frosinone, già censito per reati contro il patrimonio, contro la persona ed in materia di stupefacenti, poiché controllato all'esterno dalla sua abitazione al di fuori dell’orario consentito.

è stato deferito in stato di libertà per “inosservanza degli obblighi della misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio” un 29enne di Sgurgola, già censito per reati contro il patrimonio, contro la persona ed in materia di stupefacenti, il quale veniva controllato nel capoluogo ciociaro nonostante fosse gravato dal 3 ottobre 2018 dalla misura di prevenzione del divieto di ritorno nel comune di Frosinone per tre anni.

Inoltre, è stato segnalato alla Prefettura di Frosinone per “detenzione di sostanza stupefacente per uso personale”: un 48enne del capoluogo, già censito per analoga violazione, trovato in possesso di un grammo circa di cocaina; un 46enne residente a Ripi, già censito per analoga violazione, trovato in possesso di stupefacente del tipo crack; un 16enne di Roma ed un 18enne di Amaseno, incensurati, trovati in possesso di sostanza stupefacente del tipo marijuana. La sostanza rinvenuta veniva sottoposta a sequestro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento