Coronavirus, dallo "Spallanzani'' azzerano per ora anche i presunti casi di Frosinone

L'ultimo bollettino medico dell'Istituto Nazionale per le Malattie Infettive parla di 66 pazienti risultati negativi al test e dimessi in giornata. Rientrato al momento l'allarme, dunque, anche nel Capoluogo rispetto alle voci su potenziali contagi

L'Istituto Nazionale per le Malattie Infettive ''Lazzaro Spallanzani'' di Roma

"Sono stati valutati, ad oggi, presso la nostra accettazione - recita l'ultimo bollettino medico dell'Istituto per le Malattie Infettive "Lazzaro Spallanzani" di Roma -  93 pazienti sottoposti al test per la ricerca del nuovo Coronavirus. Di questi, 66, risultati negativi al test, sono stati dimessi. Ventisette i pazienti tutt’ora ricoverati: due sono i casi confermati di COVID-19 (la nota coppia cinese, ndr), ventitré sono i casi sottoposti al test che risulta tuttora in corso. Due sono i casi che rimangono ricoverati per altri motivi". 

Per ora, dunque, notizie confortanti anche per fugare ogni dubbio rispetto a presunti casi sospetti nel territorio di Frosinone.  Dopo i due registrati a livello provinciale all'inizio del mese e poi rivelatisi falsi allarmi, dunque, non si può parlare di potenziali contagi o sintomi riconducibili all'epidemia dilagata prepotentemente in Italia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel frattempo, per fortuna, non arrivano notizie allarmanti dallo "Spallanzani", come fa sapere anche l'Assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato, che continua a invitare alla calma: "No agli allarmismi, ma grande attenzione"Anche a Colleferro, però, sono ore di forte apprensione a causa dei facili allarmismi.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus, chiusa un’azienda che lavora il ferro a Morolo

  • Maxi operazione anticamorra, un arresto in provincia di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento