Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Si finge pilota di aerei e autore di missioni impossibili. Smascherato e denunciato

Impiegato di 45 anni residente a Frosinone è stato iscritto sul registro degli indagati per sostituzione di persona

Posta sul suo profilo Facebook la foto di un pilota pluridecorato che risulta tra l'altro deceduto. Impiegato di 45 anni residente a Frosinone è stato iscritto sul registro degli indagati per sostituzione di persona. Secondo quanto raccolto dagli investigatori l'uomo non solo avrebbe rubato la foto del pilota per metterla sul suo profilo ma addirittura  avrebbe  fatto credere ai suoi "amici virtuali" di essere l'autore di missioni impossibili nel corso delle quali  più volte aveva messo a rischio la propria vita.

Il mare di bugie

Una vicenda che si è trascinata con il suo mare di bugie, per lungo tempo. Fino a quando qualcuno del popolo di Facebook aveva scoperto l'imbroglio ed aveva segnalato questa appropriazione di identità ai carabinieri del comando provinciale. Le indagini portate avanti in tal senso hanno fatto si che l'impiegato venisse identificato.

Le ammissioni di colpa

Rappresentato dall'avvocato Francesco Galella del foro di Frosinone l'indagato avrebbe ammesso parzialmente la sua responsabilità in quanto avrebbe si ammesso di aver preso quella foto per postarla sul suo profilo, ma che non si sarebbe mai presentato ad alcuno con il nome e cognome del pilota scomparso.

Le indagini

Le indagini sono ancora in corso. Le sostituzioni di persona, soprattutto sui social network sono reati molto frequenti. Soltanto qualche giorno fa qualcuno ha rubato la foto di un noto avvocato di Frosinone spacciandosi per una tale Barbara di 48 anni l’aveva postata su un sito di incontri per cuori solitari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si finge pilota di aerei e autore di missioni impossibili. Smascherato e denunciato

FrosinoneToday è in caricamento