Donna aggredita da un cane trovata in una pozza di sangue

E' questa la seconda volta nel giro di pochi giorni.La scorsa settimana l'animale di razza Amastaff aveva morso agli arti inferiori un portalettere che stava consegnando la posta

Segretaria di uno studio legale a via Firenze a Frosinone aggredita da un cane di razza Amstaf. La donna che ha riportato serie ferite agli arti inferiori è stata accompagnata in  ospedale dove i medici  del pronto soccorso hanno provveduto  a praticargli alcuni punti di sutura. E' questa la seconda volta nel giro di pochi giorni che l'animale di proprietà di un noto avvocato aggredisce  una persona.

Alcuni giorni fa aveva aggredito un postino

Alcuni giorni fa sempre in via Firenze, aveva aggredito un postino mentre stava sistemando le lettere nelle apposite cassette. Anche in quel contesto l'uomo che aveva riportato serie ferite agli arti inferiori era stato soccorso dai medici del 118  che lo avevano trasportato in ospedale per per essere sottoposto alle cure del caso. Oggi lo stesso animale  ha  "replicato".  

La segretaria ferita, tra l'altro conosceva molto bene l'animale proprio perchè sono anni che presta servizio in quello studio legale.

La palazzina trasformata in un film dell'orrore

Oggi la palazzina dove si è consumata l'aggressione sembrava un film dell'orrore. L'ascensore e alcune rampe di  scale erano macchiati di sangue. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del comando provinciale che hanno provveduto a raccogliere le stestimoninanze per verbalizzare quanto accaduto. Il proprietario  del cane verrà denunciato per mancata custodia dell'animale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento