rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Il fatto

Entra in carcere con la droga nelle mutande, arrestata la mamma di un detenuto

La Polizia Penitenziaria di Frosinone, insospettita dal nervosismo della donna, ha deciso di perquisirla: nascondeva 50 grammi di hashish

Un gesto 'd'amore' che le è costato caro. Una cinquantenne di Frosinone è stata arrestata dagli agenti della Polizia Penitenziaria del carcere di Frosinone perché trovata in possesso di 50 grammi di droga nascosti nelle mutande.

La donna, infatti, stava per entrare nella sala colloqui dove avrebbe incontrato il figlio, detenuto per una serie di reati, quando è stata avvicinata dal due donne poliziotto e sottoposta a perquisizione.

La scoperta è stata quasi immediata e la droga era nascosta nella parte retrostante degli slip indossati dalla signora che non ha potuto far altro che ammettere le proprie responsabilità e per questo è stata arrestata e sottoposta ai domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra in carcere con la droga nelle mutande, arrestata la mamma di un detenuto

FrosinoneToday è in caricamento