Spacciatore e ricercato, beccato nei pressi della stazione ferroviaria

Il ragazzo di 26 anni è stato individuato ed arrestato, dopo i controlli, dagli uomini della Polfer

E’ stato beccato dalle parti della stazione ferroviaria nella parte bassa di Frosinone mentre se ne andava tranquillamente in giro non sapendo che su di lui si erano concentrate le indagini degli uomini delle forze dell’ordine.

In particolare l’uomo, un cittadino italiano di 26 anni, è stato fermato dagli uomini della polfer che lo hanno identificato ed è risultato essere destinatario di un provvedimento di custodia cautelare in carcere emesso dalla Procura della Repubblica di Roma.

Il giovane, a seguito di un’ampia attività di indagine svolta dalla Procura capitolina, era stato ritenuto parte attiva di un’associazione criminosa dedita allo spaccio di sostanza stupefacente.

L’uomo è stato arrestato e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria è stato condotto presso la Casa Circondariale di Frosinone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento