rotate-mobile
La vicenda

Emergenza sanità, a Frosinone e Cassino pronto soccorso al collasso

Personale sotto organico a fronte di decine di accessi ogni giorno. Ambulanze in fila per ore e pazienti dislocati su barelle di fortuna. La denuncia di Ruspandini

L'ennesima denuncia sulla situazione al pronto soccorso di Frosinone è arrivata ieri pomeriggio dal deputato di Fratelli d'Italia, Massimo Ruspandini che ha pubblicato sulla sua pagina social uno scatto più che eloquente, corredato da poche ma incisive parole: "Stando alle dichiarazioni di Zingaretti e compagni l'ospedale di Frosinone è una autentica eccellenza. Nonostante l’impegno incessante del personale medico e paramedico, una situazione gravissima. Stando alle testimonianze dei cittadini della provincia, un vero inferno".

Per questo abbiamo voluto approfonidre la questione ed abbiamo scoperto che nel pronto soccorso del 'Fabrizio Spaziani' su tre turni lavorano: due medici, due infermieri, due os. Complessivamente sei persone che debbono fronteggiare emergenze, codice rosso, triage e un'accettazione di oltre duecento cittadini al giorno. 

Se Frosinone piange, Cassino non ride. Certo al 'Santa Scolastica' il personale è ancor più sotto organico e spesso medici ed infermieri sono costretti a prolungare il turno con conseguenze immaginabili: stanchezza e scarsa concentrazione che vanno a ripercuotersi inevitabilmente anche sul servizio. 

Una parola a parte va spesa per le visite ambulatoriali, quelle che solitamente vengono scelte da chi non può permettersi una consulenza a pagamento. A Cassino accade che le visite (soprattutto quelle più delicate, vale a dire cardiologia e chirurgia) vengano ridotte ad una ventina di minuti. Una rapida consulenza che certo non consente al medico di avere un quadro clinico chiaro del paziente. Per quale motivo? Ci vien da pensare che resta più importante il numero delle visite effettuate mensilmente che il garantire il giusto servizio a chi è costretto ad affidare la propria vita alla sanità pubblica. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza sanità, a Frosinone e Cassino pronto soccorso al collasso

FrosinoneToday è in caricamento