Frosinone, Esplode un colpo di fucile denunciato

Nel primo pomeriggio odierno gli agenti delle Volanti e della Squadra Mobile intervenivano presso un’abitazione di una zona periferica della città dove erano stati segnalati colpi d’arma da fuoco.

Nel primo pomeriggio odierno gli agenti delle Volanti e della Squadra Mobile intervenivano presso un’abitazione di una zona periferica della città dove erano stati segnalati colpi d’arma da fuoco.

La ricostruzione dei fatti consentiva agli investigatori della Polizia di Stato di delineare l’accaduto:nella mattinata c’era stata una discussione tra il padre cinquantaquattrenne e la figlia ventiquattrenne in quanto il genitore non approvava la relazione sentimentale della ragazza con un uomo di trentaquattro anni.

La ragazza si era allontanata da casa ed il fidanzato, non riuscendo a rintracciarla, si era recato presso la sua abitazione dove aveva trovato l’uomo che prima lanciava contro la sua macchina un vaso pieno di terracolpendo il lunotto, poi imbracciava il fucile da caccia e, mentre il giovane si allontanava a bordo dell’autovettura, esplodeva un colpo in aria.

L’uomo veniva quindi denunciato per minaccia aggravata e danneggiamento, con contestuale sequestro del fucile e ritiro del porto d’armi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

  • Cocaina, crack e oltre 113mila euro nascosti nel muro: arrestati madre, padre e figlio

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento