Fuga dopo la rapina, 30enne rintracciato e arrestato dai carabinieri

L'uomo era stato sorpreso dal titolare del bar situato nella parte alta del capoluogo con il quale ha avuto una violenta colluttazione

Evasione dagli arresti domiciliari e rapina, in manette finisce un 30enne di Frosinone, celibe, disoccupato e pregiudicato. I carabinieri della compagnia di Frosinone lo hanno arrestato ieri. L'uomo si era introdotto in un locale in Corso della Repubblica, "Elleti Music Bar", prima di essere sorpreso dal titolare con il quale è iniziata una violenta colluttazione nel tentativo di darsi alla fuga portando con sè i proventi del furto.

Rintracciato

Il 30enne è riuscito a scappare, ma è stato successivamente indivituato e rintracciato, grazie alla repentina attività investigativa condotta dai carabinieri, in Viale Mazzini dove stava cercando di nascondersi. La perquisizione della sua abitazione e il riconoscimento fotografico da parte della vittima, hanno permesso di ottenere nei suoi confronti concordanti indizi di colpevolezza e deferirlo per il reato di rapina. Il titolare del bar ha rifiutato le cure mentre il prevenuto, visitato il Pronto Soccorso del nosocomio di Frosinone, è stato curato per le ferite escoriate alla gamba destra guaribili in 5 giorni. Dopo le formalità di rito, l'arrestato è stato associato presso la casa circondariale come disposto dall'autorità giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giudice di Pace di Frosinone annulla le multe emesse durante la quarantena

  • Violento scontro su Via Casilina tra bus e Fiat 500, muore Fabrizio Cibba (foto)

  • Il messaggio che mette paura: “attenzione, c’è una grossa Anaconda nel fiume”

  • Coronavirus, ecco come si è arrivati ai cinque nuovi positivi, dopo il periodo 'Covid free'

  • La palpeggia e, dopo il "no", le spacca il setto nasale e va al bar: arrestato 44enne marocchino

  • Valmontone, la banca gli chiede 14 mila euro, lui si oppone e vince una causa con 18 mila euro di risarcimento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento