Raffica di furti al cimitero di Colle Cottorino, monta la protesta dei cittadini

I ladri sacrileghi hanno trafugato persino i peluche ed i pupazzetti che si trovavano davanti alle tombe dei bambini

cimitero di Frosinone

Ladri sacrileghi al cimitero di Colle Cottorino a Frosinone. Nei giorni scorsi come del resto ormai avviene da  diverso tempo si è verificata un’altra raffica di furti al camposanto del capoluogo ciociaro. Numerosi loculi che si trovano nei piani bassi sono stati “ripuliti” di vasi, candelabri e altri oggetti sacri. I malviventi che agiscono di notte con la complicità del buio, non hanno rispetto nemmeno per i defunti.

Rubati vasi di fiori ed oggetti sacri

Una donna che si era recata sulla tomba della madre per portare fiori freschi ha trovato la lapide vuota. Precedentemente aveva messo una pianta di ortensie realizzata con la stoffa. Un regalo che aveva voluto fare alla sua mamma proprio per fare in modo che davanti alla sua fotografia non ci fossero mai fiori appassiti. Ebbene i ladri si sono portati via tutto.

I ladri di peluche

La cosa ancora più deplorevole è che i “topi di cimitero” rubano persino i peluche che vengono lasciate davanti alle tombe dei bambini. Identica situazione per quei loculi dove vengono lasciati oggetti che per i parenti dei defunti hanno un grande valore affettivo. Guai a lasciare sciarpe o cd musicali, i ladri fanno razzie di tutto. Le telecamere installate davanti alle porte principali molto probabilmente non bastano. I cittadini sono esasperati  e chiedono all’amministrazione comunale e dunque al sindaco Nicola Ottaviani che vengano effettuati maggiori controlli all’interno del cimitero nelle ore in cui in cancelli sono chiusi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

  • Cocaina, crack e oltre 113mila euro nascosti nel muro: arrestati madre, padre e figlio

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento