Furto nell'azienda orafa Boccadamo. Pericolo sicurezza nella zona industriale

Due malviventi a volto coperto si sono introdotti nella struttura ed hanno rubato una parte del campionario

L’azienda orafa Boccadamo è stata presa di mira da malviventi: ignoti, con il volto coperto da un passamontagna, nella notte scorsa si sono introdotti nella struttura in Via delle Industrie, 26  a Frosinone. Era appena scattata la mezzanotte di oggi quando 2 malviventi sono riusciti ad entrare in alcuni locali della società, più precisamente in quelli in cui ha sede la Fondazione Boccadamo e la sala riunioni, mettendo a segno un colpo durato pochi minuti, sottraendo soltanto una parte del campionario, grazie all’efficiente sistema di allarme e alle ingenti misure di sicurezza adottate dall’azienda. 

Intervento in tempo record

Il Comm. Tonino Boccadamo ringrazia le forze dell’ordine di Frosinone e l’istituto di vigilanza di Roma che sono intervenuti in tempo di record e commenta: “Questo evento pone nuovamente l’attenzione sullo stato di degrado dell’area industriale di Frosinone; si rende necessario intervenire nell’interesse delle persone che, malgrado tutto, quotidianamente vi lavorano e delle realtà imprenditoriali che continuano a credere nel territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento