rotate-mobile
Cronaca

Frosinone, gli attivisti di Casapound puliscono Largo Mazzini

Nel pomeriggio di ieri, alcuni militanti di CasaPound Italia guidati dal responsabile Fernando Incitti, hanno svolto un'opera di pulizia in Largo Mazzini a Frosinone. Nei giorni precedenti i residenti della zona ne avevano denunciato il degrado...

Nel pomeriggio di ieri, alcuni militanti di CasaPound Italia guidati dal responsabile Fernando Incitti, hanno svolto un'opera di pulizia in Largo Mazzini a Frosinone. Nei giorni precedenti i residenti della zona ne avevano denunciato il degrado crescente, pronti a intraprendere iniziative e non escludendo azioni legali.

''Con la nostra azione di ieri, oltre la semplice opera di pulizia effettuata, vogliamo esprimere la nostra vicinanza ai residenti e ai commercianti di Largo Mazzini e dei primissimi dintorni - dichiara Incitti - e sollecitare amministrazione comunale e organi competenti a prendere iniziativa contro il degrado in cui sta sprofondando il quartiere''.

''Sporcizia ovunque, che avrà effetti devastanti con l'arrivo del caldo, ma anche strade e marciapiedi in condizioni penose e parcheggi non adeguati - continua Incitti - non è certo questo che meritano i cittadini di Frosinone, considerando anche che la zona si trova in pieno centro e rappresenta un pessimo biglietto da visita per la città''.

''Purtroppo quello di Largo Mazzini è uno dei tanti casi di degrado del Capoluogo - conclude Incitti - saremo come sempre pronti a vigilare su questa e altre situazioni e pronti a intervenire ancor più fortemente se chi di dovere non passerà dalle chiacchiere ai fatti. Con CasaPound, nulla può essere lasciato al caso''.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, gli attivisti di Casapound puliscono Largo Mazzini

FrosinoneToday è in caricamento