menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio all'Henry Hotel, le telecamere incastrano baby gang

Le fiamme sarebbero state appiccate volontariamente da un gruppo di adolescenti. Indagini a tutto campo da parte dei Carabinieri

L'incendio che domenica sera ha danneggiato l'interno dello storico Henry Hotel a Frosinone potrebbe essere di origine dolosa. Le telecamere di sorveglianze interne ed esterne alla struttura ricettiva (perfettamente funzionanti anche se l'albergo è oramai chiuso da tempo) mostrano la presenza di un gruppo di giovani all'interno proprio nell'orario in cui è scoppiato il rogo. 

Le indagini

Le immagini visionate dai carabinieri della sezione operativa della Compagnia di Frosinone, agli ordini del capitano Luca D'Alessandro, non lascerebbero spazio a dubbi. Si tratta di un gesto vandalico compiuto da una mini gang. L'albergo anche se chiuso al pubblico ospita sulla terrazza diverse antenne della telefonia mobile dal valore di centinaia di migliaia di euro e se le fiamme si fossero propagate fino ai piani alti le conseguenze sarebbero state devastati. 

Le immagini dell'incendio all'interno dell'ex struttura alberghiera

Il fatto

A dare l'allarme ai Vigili del Fuoco ed ai Carabinieri nella serata di domenica 31 gennaio sono stati alcuni residenti nei pressi dell'Henry Hotel che hanno notato fumo e fiamme uscire da quella che un tempo era stata la reception. In pochi minuti sul posto sono arrivate diverse squadre dei Vigili del Fuoco che hanno prontamente domato le fiamme.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento