A fuoco una legnaia in Viale America Latina, torna la paura tra gli abitanti del Capoluogo

Il denso fumo nero che per alcuni minuti si è alzato verso il cielo a più di qualcuno ha riportato alla mente le immagini dell’incendio della Mecoris

È durata, per fortuna, solo pochi minuti la paura dei cittadini di Viale America Latina a Frosinone. Gli abitanti della zona a sud del Capoluogo ciociaro verso le 16 di oggi pomeriggio, lunedì 27 gennaio, hanno visto un denso fumo nero alzarsi tra alcune abitazioni e subito dopo nell’aria è sentito un forte odore acre come se avesse preso fuoco della plastica.

L’arrivo dei vigili del fuoco

Sul posto dopo pochi minuti sono giunti i vigili del fuoco del comando provinciale che hanno spento l’incendio che nel frattempo aveva mandato in fumo una legnaia. Fortunatamente non si registrano feriti e danni alle case vicine al deposito di legname. Il denso fumo nero a diversi abitanti della zona ha rimandato alla mente le immagini dell’incendio ben più grave dell’azienda tessile Mecoris di qualche mese fa.

Il pauroso incendio dell'estate scorsa

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento