Intervento dei Vigili del Fuoco sull’intonaco esterno del Tiravanti

Tolto il pericolo all'edificio dell'Accademia delle Belle arti su Viale Mazzini

I vigili del fuoco chiamati dall’amministrazione Comunale e dalla direzione locale sono dovuti intervenire per staccare in modo definitivo l’intonaco del “Tiravanti” a Frosinone  al fine di evitare che cadesse sulla gente di passaggio, ma soprattutto sugli studenti.

L'acqua gelata

L’intervento si è reso necessario, perché l’acqua penetrata all’interno dell’intonaco esterno dell’Accademia delle Belle arti, con il gelo successivo è scoppiato e mentre alcune parti sono cadute, per fortuna con le scuole chiuse, altre parti sono state gettate in terra dai Vigili del Fuoco, che sono intervenuti con l’autoscala, per completare il lavoro di togliere il pericolo. Così, venerdì mattina grazie alla Polizia Locale, il traffico ha subito lievi interruzioni coordinate dalla stessa Polizia Locale, operazione che si è protratta per alcune ore, in modo di mettere il tutto nella massima sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento