Frosinone, intorno allo “Stirpe” cambia la viabilità. Nuovi parcheggi per i ciclomotori

Dopo le polemiche dei giorni scorsi con il traffico bloccato in tutta la zona nel pre e post partita il comune corre ai ripari

Novità importanti dalla prossima partita del campionato di calcio di Lega Serie B per il Frosinone e soprattutto per le tifoserie ospiti a ridosso del nuovo stadio comunale Benito Stirpe. Dopo le lunghe code che hanno provocato non poche polemiche nei giorni scorsi l'amministrazione Ottaviani corre ai ripari.

Nuovi percheggi per le moto

Nel tratto di strada a senso unico compreso tra via dei Giochi Delfici e il centro commerciale Globo, sarà possibile utilizzare i circa 200 stalli messi a disposizione, con le rastrelliere per le biciclette, mentre nello stesso tratto di strada prospiciente, lungo via Armando Fabi, sarà possibile parcheggiare circa 100 tra moto e motorini, per coloro che vorranno posizionarsi con le due ruote a pochi passi dagli ingressi principali della struttura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La viabilità trasformata

Inoltre, a seguito dell’esperimento positivo con l’utilizzo delle navette dedicate, sarà possibile transitare anche per viale Michelangelo, partendo da piazza Pertini (Agenzia delle Entrate), dal quartiere Cavoni e dal nuovo parcheggio di fronte al tribunale, per arrivare allo stadio in pochissimi minuti, al costo di 1 euro, comprensivo sia del viaggio di andata che di quello di ritorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento