Cronaca

Rubano un portafogli va vengono beccati grazie alle immagini delle telecamere

Due corrieri romani sono stati rintracciati dalla polizia dopo che era stata reso noto il numero di targa

Ladri di portafogli "incastrati" dalle immagini di una telecamera di videosorveglianza. Il fatto è avvenuto nella giornata di ieri nel capoluogo ciociaro quando un giovane frusinate aveva parcheggiato l’auto per recarsi in palestra non accorgendosi che dalla tasca dei pantaloni gli era caduto il portafogli. Quando il ragazzo si è reso conto di averlo smarrito si è subito messo alla ricerca ripercorrendo a ritroso la strada che aveva fatto.

Il furto

Quella scena era stata  notata dal dr. Flavio Genovesi, dirigente delle Volanti del capoluogo. Dopo il racconto del ragazzo, il funzionario ha visionato  le immagini delle telecamere del sistema di videosorveglianza. Proprio dai fotogrammi si vedevano due corrieri che si erano impossessati del portafogli e che si erano allontanati dalla zona a bordo di un furgone. Avendo ben visibile il numero di targa è stata diramata la ricerca del mezzo su tutto il territorio. Nel giro di poco tempo il furgone è stato rintracciato con i due malfattori a bordo. Si tratta di due romani  che adesso sono stati  denunciato per il reato di  furto in concorso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano un portafogli va vengono beccati grazie alle immagini delle telecamere

FrosinoneToday è in caricamento