rotate-mobile
Lunedì, 5 Dicembre 2022
Cronaca Cassino

Ruba una macchina a Frosinone e finisce in ospedale dopo la fuga in autostrada

Un ladro d'auto che ha tentato di fuggire lungo le corsie dell'A1 è stato 'bloccato' da una barriera appositamente creata dalla Polizia in territorio di San Vittore del Lazio

E' finita in ospedale la fuga di un ladro di auto che, l'altra notte, dopo aver rubato una macchina a Frosinone, ha provato ad arrivare a Napoli senza essere scoperto. Un tentativo inutile perchè la vettura, una Range Rover, dotata di Gps, è stato intercettata dalla Polizia Stradale in A1. Gli agenti hanno dato vita ad un inseguimento al cardiopalma che si è concluso sono con lo schianto del fuoristrada contro una barriera di sacchetti appositamente realizzata dalla Polizia.

I fatti

L'allarme al 113 è arrivato poco dopo la mezzanotte quando un professionista di Frosinone segnala il furto della sua macchina. Scattano le ricerche e la vettura viene individuata nei pressi del casello del capoluogo, sta percorrendo la corsia sud in direzione Napoli. Un lungo inseguimento e l'imposizione dell'alt che non viene rispettata. A questo punto si decide di realizzare una barriera artificiale per bloccare la corsa del ladro.

L'impatto e l'arresto

Lo schianto contro il blocco artificiale è avvenuto poco dopo il casello di Cassino in territorio di San Vittore. Il ladro immediatamente soccorso e trasportato al 'Santa Scolastica' è stato medicato e ricoverato. E' in stato di arresto da a parte degli agenti della sottosezione A1 di Cassino che lo stanno anche piantonando. La macchina è stata restituita al legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba una macchina a Frosinone e finisce in ospedale dopo la fuga in autostrada

FrosinoneToday è in caricamento