Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Ruba dei soldi ad una compagna della casa famiglia e scappa, minorenne rintracciato dalla Polfer

Per il ragazzo è scattata la denuncia ed è stato riportato nella struttura dalla quale si era allontanato

Nei giorni scorsi un minorenne di nazionalità tunisina è stato denunciato per il reato di furto aggravato nella stazione ferroviaria di Frosinone. Il giovane, affidato ad una ''casa  famiglia'' della locale cittadina, si è allontanato durante la notte dalla struttura, dopo aver rubato dei soldi ad un'altra giovane, aprendo la sua stanza con le chiavi sottratte ad una tutrice. Il  minore, dopo gli atti di rito, è stato riaffidato, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, alla ''casa famiglia''.

Quest’arresto rientra nell’ambito di un’operazione più vasta della Polfer che ha portato a due arrestati, 8 indagati, 7.413 persone identificate, 465 pattuglie impiegate in stazione, e 60 a bordo di 139 treni, 42 sanzioni amministrative elevate di cui 5 al Regolamento  della Polizia ferroviaria. Questo è il bilancio dei controlli effettuati dal Compartimento Polizia Ferroviaria per il Lazio nell'ultima settimana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba dei soldi ad una compagna della casa famiglia e scappa, minorenne rintracciato dalla Polfer

FrosinoneToday è in caricamento