Intervengono per una lite e si trovano a denunciare un 30enne per ricettazione

Gli agenti della Polizia hanno rinvenuto una cassetta di sicurezza chiusa e senza chiavi nell'auto di uno dei contendenti

Gli agenti della sezione Volanti sono intervenuti in una casa ubicata nella parte bassa della città per una lite familiare in atto, ma una volta sedati gli animi è scattata una denuncia per ricettazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una reazione sospetta

Gli uomini agli ordini del dirigente Flavio Genovesi sono giunti sul posto quando la discussione era ancora molto accesa. La situazione che si erano trovati davanti non aveva convinto i poliziotti che avevano notato una strana agitazione tra i due litiganti, molto probabilmente scaturito dalla loro presenza. Per questo motivo gli agenti hanno deciso di procedere ad ulteriori accertamenti. E proprio nel corso delle ispezioni nell’auto dell’uomo, un trentenne frusinate, è stato trovato uno zaino di una nota marca sportiva, contenente una cassetta di sicurezza chiusa e priva di chiavi e di codice di sbocco, oltre ad un bilancino di precisione ed una tessera sanitaria. Non sapendo indicare la provenienza è stato denunciato per ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento