Si sente male in palestra. Giovane del capoluogo dichiarato morto cerebralmente

L’episodio è avvenuto in un centro sportivo del capoluogo ciociaro e dopo il ricovero allo Spaziani è stato portato con un’emorragia cerebrale in corso a Tor Vergata

Attimi di puro terrore in una palestra del capoluogo ciociaro dove un giovane colto da malore ha perso i sensi cadendo sul pavimento. Inizialmente, si era pensato ad un calo di pressione dovuto forse all'intesa attività fisica. Ma via via che il tempo passava la situazione è peggiorata.

Il ricovero allo Spaziani

Ricoverato presso l'ospedale Spaziani il ragazzo di 24 anni è stato trasferito presso il policlinico di Tor Vergata della capitale. Dalle prime informazioni raccolte sembra che i medici abbiano riscontrato un’emorragia cerebrale. La sua vita adesso è appesa ad un filo. Intanto i carabinieri del comando provinciale intervenuti nella palestra subito dopo il malore hanno accertato che non ci sarebbero responsabilità da parte di terze persone.

Aggiornamento alle 12

Il ragazzo di Frosinone, purtroppo, non ha superato il malore e nelle ore scorse è stato dichiarato in stato morte cerebrale ma resta attaccato ai macchinari. 

I genitori non si rassegnano e decidono di lasciarlo attaccato ai macchinari

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Cassino, bruciano le auto di un imprenditore: l'incendio è doloso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento