Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Neonato morto, sequestrata la culletta. Si attendono importanti risposte dall'autopsia

Dopo la denuncia dei genitori del piccolo Antonio, morto dopo solo tre giorni di vita, le indagini degli inquirenti vanno avanti a ritmo serrato

culletta

Neonato morto in circostanze misteriose presso l'ospedale "F.Spaziani" di Frosinone, indagini a ritmo serrato. Nei giorni scorsi  gli investigatori hanno sequestrato la culletta termica dove si trovava il bimbo e la pompa collegata all'incubatrice. Ciò al fine di accertare se la morte del piccolo Antonio potrebbe essere determinata dal malfunzionamento del macchinario.

Le parole della mamma

Poco prima della disgrazia, la mamma Geltrude avrebbe notato che  mentre il bambino stava attaccato ad una flebo, il congegno aveva dato dei segnali luminosi in modo intermittente. I cinque sanitari (quattro infermieri ed una pediatra) che si trovano di turno al momento della tragedia, sono finiti sul registro degli indagati per l'ipotesi di reato di  omicidio colposo. I cinque indagati difesi dagli avvocati Giuseppe Spaziani e Marco Pizzutelli hanno nominato come consulente di parte la dott.ssa Daniela Lucidi che questo pomeriggio, subito dopo il conferimento dell'incarico, assisterà all'esame autoptico che verrà eseguito dal medico legale della procura Maria Grazia Viglialoro.

L'esame autoptico

La dottoressa Viglialoro ha chiesto di essere affiancata da due neonatologi provenienti dalla capitale. L'autopsia è fissata per le ore 15 di questo pomeriggio. Armando Sciscione e Geltrude Nardecchia, i genitori del piccolo Antonio, deceduto a soli tre giorni dalla nascita, saranno rappresentati dall'avvocato Angelo Fiore di Latina. Sono stati proprio loro domenica scorsa, giorno del decesso del bimbo, a far scattare la denuncia alla procura. La mamma si sarebbe trovata davanti all'incubatrice proprio mentre il bimbo che aveva difficoltà a respirare diventava cianotico. Inutili i tentativi dell'anestesista intervenuto prontamente nel reparto. Il piccino dopo qualche minuto, non dava più segni di vita. Soltanto l'autopsia potrà svelare tutti i dubbi e dare ai genitori quelle risposte che attendono da giorni. 

(foto di archivio)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neonato morto, sequestrata la culletta. Si attendono importanti risposte dall'autopsia

FrosinoneToday è in caricamento