Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Sul bus senza biglietto e senza documenti. Denunciati due richiedenti asilo

I ragazzi hanno costretto i controllori a chiamare la polizia

Sul pullman del Cotral ma senza documenti per non pagare i biglietti. Cosi sono stati beccati due cittadini extracomunitari richiedenti asilo, gambiani, rispettivamente di 23 e 25 anni che si sono rifiutati di fornire il documento di identità prima al controllore e poi ai poliziotti.

L’intervento dei poliziotti

Alla vista degli agenti gli stessi hanno continuato a dire di non portarli dietro, dichiarando addirittura una identità che insospettiva il personale operante, il quale accompagnandoli presso gli uffici della Questura ne accertavano la falsa identità dichiarata.

Denunciati due giovani di Ceccano per aggressione

Nella stessa giornata a seguito di indagini, l’ufficio trattazione atti del reparto volanti, deferiva all’A.G. due giovani 25enni residente nel comune di Ceccano, resisi responsabili, all’uscita di un locale della parte alta del capoluogo, durante la movida delle scorse settimane, di una violenta aggressione per futili motivi ai danni di un altro giovane. La denuncia è scattata in seguito all’acquisizione delle testimonianze dei presenti e alla visone dei filmati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sul bus senza biglietto e senza documenti. Denunciati due richiedenti asilo

FrosinoneToday è in caricamento