rotate-mobile
L'ordinanza

Musica troppo alta, sospesa temporaneamente l'attività di intrattenimento di un noto ristorante del capoluogo

A seguito di un'indagine ambientale dell'Arpa è stato accertato il mancato rispetto del valore limite differenziale in immissione fissato in 3 dB

Musica troppo alta, sospesa temporaneamente l'attività di intrattenimento di un noto ristorante del capoluogo. A seguito di un'indagine ambientale dell'Arpa svolta nei giorni 25 e 26.gennaio 2024 - si legge nell'ordinanza del Comune di Frosinone - è stato accertato il mancato rispetto del valore limite differenziale in immissione fissato in 3 dB, avendo registrato una differenza tra il livello di rumore residuo misurato durante il tempo di riferimento notturno pari a 6,9 dB (A) a finestre chiuse.

Al fine del rispetto dei limiti previsti è necessario, per lo svolgimento dell’attività piccoli trattenimenti o spettacoli senza ballo complementari all'esercizio dell'attività di somministrazione di alimenti e bevande all'interno del pubblico esercizio, attuare tutte le idonee misure tecniche per ricondurre le immissioni rumorose nei limiti previsti dalla normativa attraverso la presentazione e la realizzazione di un piano di risanamento acustico a firma di un tecnico competente in acustica ambientale, finalizzato al rientro dei valori nei limiti previsti dalla normativa.

Continua l'ordinanza: "Ritenuto dover procedere alla emissione della presente ordinanza finalizzata al contenimento e all’interruzione delle sorgenti di rumore al fine di conseguire la tutela della salute dei cittadini esposti a seguito dell’indagine ambientale esperita dall’ARPALAZIO sede di Frosinone, ordina con effetto immediato, il divieto di svolgimento di attività piccoli trattenimenti o spettacoli senza ballo complementari all'esercizio dell'attività di somministrazione di alimenti e bevande all'interno del locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musica troppo alta, sospesa temporaneamente l'attività di intrattenimento di un noto ristorante del capoluogo

FrosinoneToday è in caricamento