Anziano rapinato davanti allo sportello del bancomat

È avvenuto intorno alle 18.30 in via Maria a Frosinone. Un malvivente si sarebbe avvicinato all'ottantenne costringendolo a farsi consegnare 1500 euro

Ennesima rapina questa sera intorno alle ore 18.30 ai danni di una persona anziana di 80 anni. Secondo le prime indiscrezioni raccolte, l'uomo si trovava davanti al bancomat dell'Istituto di credito Banca popolare di Ancora in via Maria a Frosinone, quando sarebbe stato avvicinato da un uomo che lo avrebbe costretto a farsi dare tutto il denaro che aveva nel portafogli.

Il bottino

L'anziano terrorizzato dal malvimente gli avrebbe quindi consegnato 1500 euro, ovvero quanto aveva con sè in quel momento. Una volta arraffato il bottino il rapinatore si sarebbe allontanato a piedi per le vie del centro urbano. L'ottantenne non ha potuto far altro che allertare gli agenti della sezione Volanti che sono tempestivamente giusti sul posto. Sono partite le indagini a tutto campo per scovare l'autore dell'ennesima rapina ai danni degli anziani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento