Furti e danni al cimitero, Ottaviani implementa la videosorveglianza

Per la tranquillità dei congiunti in arrivo nuove telecamere sui vialoni principali che registreranno il passaggio delle persone

Nel corso dell'ultimo question time, il responsabile del Ced, l'ing. Sandro Ricci, ha illustrato le modalità del servizio di videosorveglianza attivato presso il civico cimitero. "La conformazione stessa dell'area - ha dichiarato il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani - fa sì che gli apparecchi siano stati, necessariamente, posizionati agli ingressi, vista la difficoltà di riuscire a monitorare tutti i beni, soprattutto per quanto attiene alla sezione di recente costruzione, che presenta viali stretti che si intersecano.

In arrivo altre telecamere

Sarà, ad ogni modo, ulteriormente implementato il numero di telecamere, attualmente pari a trenta unità, sui vialoni principali, registrando così il passaggio delle persone. Va, comunque, rilevato il fatto che un eventuale furto ai danni di arredi funerari o suppellettili non viene mai rilevato nell'immediato: il congiunto si rende conto, normalmente, di ammanchi o danneggiamenti alla visita successiva, che può, ragionevolmente, avvenire anche dopo lunghi periodi di tempo, al proprio caro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Danneggiamenti e furti in diminuzione

Le immagini registrate dal Ced sono inoltre sovrascritte, da prassi, dopo un numero standard di giorni, in caso di mancata denuncia o segnalazione alle forze dell'ordine. Dal momento in cui sono stati installati i dispositivi di ripresa video, invero, si sono notevolmente attenuati i casi di vandalismo e di atti predatori all'interno della struttura comunale cimiteriale, nella quale i visitatori possono onorare la memoria dei defunti con maggiore tranquillità".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento