Acqua dal soffitto nella scuola “Ferrarelli”. Chiusa un’aula

Dopo la segnalazione del problema c’è stato l'intervento del Comune con dei lavori urgenti

Una copiosa perdita d’acqua, proveniente dal piano superiore di proprietà di un privato, ha danneggiato, nei giorni scorsi, un’aula della scuola dell’infanzia “Ferrarelli” a Frosinone. L’aula, a seguito di tale spiacevole imprevisto, a tutela di alunni e insegnanti, è stata interdetta all’uso ed il comune si è attivato con dei lavori urgenti per ripristinare la sicurezza e per far tornare la situazione alla normalità in tempi brevi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Obiettivo ridurre al minimo i dissagi”

 “Il Comune di Frosinone – ha dichiarato l’assessore ai lavori pubblici, Fabio Tagliaferri – si è attivato immediatamente per ripristinare il livello di sicurezza ed igiene dell'area: l’obiettivo è di ridurre al minimo gli eventuali disagi di coloro che usufruiscono dell’importante servizio didattico e di quanti lavorano nel plesso. I tecnici comunali hanno provveduto a isolare l’aula, mentre lunedì mattina sarà resettato l’impianto elettrico che, a causa della presenza di acqua, ha subito danni ingenti. Seguirà, quindi, l’intervento di rinnovamento sugli interni e sugli intonaci, messi a dura prova dall’umidità. Il Comune chiederà, infine, un risarcimento per i danni provocati alla struttura”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento