menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il capoluogo piange un grande ristoratore: addio a Vincenzo Lanna

Vincenzo era proprietario del bar/tavola calda dell’Alberata, punto di riferimento per molti studenti e non solo

La città di Frosinone perde purtroppo un uomo amato e conosciuto da molti. Sabato si è spento il proprietario del bar/tavola calda dell’alberata Vincenzo Lanna. La sua attività era un punto di riferimento per incontri degli alunni dell’Itis e dell’Itas, con Vincenzo che era sempre pronto alla battuta e a far passare momenti di svago, nel pre e dopo scuola, con partite a flipper o biliardino. Ma non solo, era anche un grande ristoratore, con i suoi piatti tipici molto apprezzati dai frusinati.

Davvero tanti i messaggi sui social per ricordare Vincenzo. “Mi hai visto crescere – il ricordo di Simona – sei stato la storia. “Mi dispiace davvero tanto, mi ricordo quando venivo da te con mamma, e mi dicevi sempre ‘Piccolè pigliate le patatine!' Ecco ti voglio ricordare così”. “Facevo bancomat e restavo spesso a pranzo  - scrive Loris -  Lui, tra le tante, belle persone che ho conosciuto e frequentato nei miei anni a Frosinone”. “Sei volato via in fretta, in assoluto silenzio, troppo presto – commenta Germana - Restano i ricordi bellissimi delle tante serate da te”.

I funerali di Vincenzo si svolgeranno oggi alle 15:00 a Boville Ernica, Chiesa Madonna delle Grazie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Frosinone, oggi si festeggia "Santa Fregna"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento