Frosinone, Polizia di Stato : “5000 grazie” al popolo del web

Il Questore dr. Filippo Santarelli ha ringraziato la community di facebook , per il sostegno e la condivisione dei valori e delle iniziative della Polizia di Stato nella provincia di Frosinone.

selfie

Il Questore dr. Filippo Santarelli ha ringraziato la community di facebook , per il sostegno e la condivisione dei valori e delle iniziative della Polizia di Stato nella provincia di Frosinone.

f 2

Questa mattina la Questura di Frosinone ha festeggiato l’orgoglioso traguardo dei 5000“like” della community di facebook.

Un brindisi ideale è stato condiviso con tutti i fan che quotidianamente seguono e sostengono il lavoro della Polizia di Stato, sempre presente sul territorio, non soltanto con attività di prevenzione e contrasto dei reati, ma anche con iniziative “sociali”, dal Progetto Sicurezza Anziani al percorso formativo di Educazione alla Legalità per i giovani, passando per campagne di sensibilizzazione contro la violenza di genere ed ogni forma di discriminazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“5000 grazie a tutti voi”, con l’auspicio, come ha sottolineato il Questore dr.Filippo Santarelli, che gli “amici” del web siano sempre più numerosi nella condivisione dei valori e delle iniziative della Polizia di Stato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento