Frosinone, Porte aperte della Polizia di Stato per un futuro di legalità

Ancora due graditissime visite di piccoli ospiti hanno visto protagonisti, nei giorni scorsi, in Questura bambini delle scuola dell’Infanzia di Vallecorsa e di Castro dei Volsci.

Questura bambini Vallecorsa

Ancora due graditissime visite di piccoli ospiti hanno visto protagonisti, nei giorni scorsi, in Questura bambini delle scuola dell’Infanzia di Vallecorsa e di Castro dei Volsci.

Gli Uffici della Questura hanno infatti aperto le proprie porte per un tour dedicato ai piccoli visitatori, con un’età non superiore ai 4 anni.

Gli operatori del Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica e della Sala Operativa in segno di ospitalità hanno fatto provare le strumentazioni normalmente a loro in uso, ottenendo in cambio tutto l’entusiasmo dei giovanissimi “turisti”.

Nella prosecuzione del tour, a colpire poi particolarmente i bimbi la possibilità di salire su auto e moto in dotazione alla Polizia di Stato e poter azionare sirena e lampeggiante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Continueranno anche nei prossimi giorni le visite in Questura di altri bambini dell’Istituto Comprensivo di Castro dei Volsci, testimonianza di un rapporto sinergico tra Polizia di Stato ed istituzioni territoriali, per il raggiungimento dell’obiettivo comune di legalità da diffondere proprio a partire dalle giovanissime generazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento