Cronaca

Tragedia in viale Spagna, precipita nel vuoto e muore a 33 anni

E' accaduto in un palazzo nei pressi del Casermone dove il giovane viveva con la famiglia. Sul posto le Volanti della Questura e le ambulanze dell'Ares 118

Un uomo di 33 anni è deceduto dopo essere precipitato dal balcone della sua abitazione in viale Spagna a Frosinone. La tragedia poco dopo le 21 di mercoledì 25 agosto poco lontano del plesso Ater denominato 'Casermone'.

Inutile ogni soccorso per lo sfortunato giovane che è deceduto sul colpo dopo la caduta dal settimo piano. Ad intervenire oltre che i mezzi dell'Ares 118 anche la Polizia di Stato. Il personale della sezione Volanti della Questura dovrà ricostruire l'esatta dinamica dei fatti.

Nelle scorse settimane sono stati tre gli episodi che hanno visto precipitare delle persone nel vuoto a Frosinone. Dal parcheggio multi piano con la morte di Stefano Fortuna al condominio di via Mola Vecchia dove un pensionato e morto mentre un ventenne è a tutt'oggi ricoverato in prognosi riservata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in viale Spagna, precipita nel vuoto e muore a 33 anni

FrosinoneToday è in caricamento