Processo Forum, assoluzione con formula piena per tutti gli imputati

Dopo una lunga trafila giudiziaria si chiude la vicenda che aveva preso l'avvio dal centro commerciale di piazzale Europa. Scagionati imprenditori, ex amministratori e dipendenti comunali

Processo Forum, tutti assolti. Il caso riguarda il centro commerciale di Piazzale Europa. Tra gli imputati i vertici dell’impresa che ha realizzato l’immobile (Laura e Luigi Fabrizi); Fabio De Bernardis (che acquistò il fabbricato dai Fabrizi nel 2009); il progettista ing. Francesco Mizzoni; l’avvocato (incaricato dai Fabrizi) di seguire la pratica Marco Cianfrocca; l’ex dirigente comunale Matteo Capuani e l’ex assessore comunale Danilo Giaccari.  

I fatti

Il contenzioso era scaturito dal fatto che il Comune di Frosinone aveva concesso l'area al privato a patto che anche il  più piccolo abuso avrebbe fatto decadere la concessione edilizia. Ma l'abuso secondo le accuse c'era stato, anche se al Comune erano rimasti circa duemila metri quadrati. In questa vicenda il Comune che si era sentito danneggiato si era costituto parte civile tramite l'avvocato Tarsitano ed aveva richiesto come risarcimento danni una cospicua somma di denaro.

Le richieste del Pm

Il Pm aveva chiesto la condanna a due anni con l'accusa di falso per l'ex vice sindaco Danilo Giaccari e per l'architetto Capuani in qualità di responsabile dell'ufficio tecnico. In realtà l'architetto Capuani si era soltanto espresso su alcuni cambi di destinazione d'uso. La parte abusiva era stata invece acquisita dal Comune e utilizzata per realizzare la sede dei vigili Urbani. Coletta nella precedenza udienza aveva chiesto per l'ipotesi di abuso di ufficio la prescrizioni per tutti e l'assoluzione per Fabio De Bernardis in merito ad una tentata truffa. Nel collegio difensivo gli avvocati Sandro Salera, Rosario Grieco, Vincenzo Galassi  e Domenico Marzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento