Il procuratore Guerriero incontra i vertici di Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia

Primo giorno di lavoro dell'alto magistrato proveniente da Teramo e che prende il posto del dottor Giuseppe De Falco. Il punto dell'attività operativa con i Sostituti Procuratori.

Primo giorno di lavoro per il nuovo procuratore capo di Frosinone, Antonio Guerriero e primo incontro-confronto con i vertici provinciali delle forze dell'ordine. L'alto magistrato, infatti, ha convocato il questore Leonardo Biagioli, il colonnello Alfonso Pannone, comandante provinciale dei Carabinieri ed il comandante provinciale della Guardia di Finanza, Alessandro Gallozzi. Nel rispetto delle norme anti-covid erano presenti anche alcuni sostituti procuratori che prestano servizio presso la Procura di via Fedele Calvosa. 

L'analisi del territorio

Il procuratore Guerriero ha dato il via ad una riunione nel corso della quale sono stati affrontati diversi argomenti di natura giuridica ma soprattutto il magistrato ha chiesto alle singole rappresentanze un'analisi precisa del territorio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento