Pusher arrestata da carabinieri e squadra Mobile

La donna è stata trovata in possesso di 35 grammi di cocaina. In manette anche un uomo

Nessuno aveva mai potuto immaginare che dietro a quell'aria da brava ragazza potesse nascondersi una pusher. Invece P.G., 33 anni, è stata sorpresa in flagranza di reato mentre stava cedendo della sostanza stupefacente del tipo cocaina.

L’operazione

L'operazione che ha portato al suo arresto è stata messa in atto da carabinieri e squadra Mobile della questura di Frosinone nella giornata di ieri. L'operazione rientra nell'ambito di attività di prevenzione e repressione del traffico e spaccio di sostanza stupefacente. Le manette ai polsi di una trentatreenne  sono scattate nella serata di ieri quando è stata sorpresa in flagranza di reato a cedere stupefacente. Nel corso del servizio è stato denunciato anche P.G., un trentacinquenne di Frosinone indicato come uno dei detentori ai fini di spaccio di cocaina. Il provvedimento restrittivo è scattato quando gli operanti hanno notato i due giovani che, a bordo di un veicolo in sosta, avevano ceduto un qualcosa ad altra persona. L’immediata perquisizione ha permesso di rinvenire 35 grammi di cocaina già suddivisa in dosi e pronta per lo spaccio e la somma di 335 euro in banconote di vario taglio, provento dell’illecita attività. L’operazione si inquadra nel complesso delle attività di prevenzione e repressione che nella specifica materia Polizia e Carabinieri, in sinergia tra loro, da tempo stanno predisponendo ed attuando, al fine di arginare un fenomeno sempre più diffuso in questa Provincia che, anche alla luce di recenti operazioni di polizia, è divenuta un crocevia per traffici di rilevante portata. La donna, essendo incensurata, ha beneficiato dei domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento