Altro che San Valentino, prima picchia l’ex moglie e poi le ruba una borsa con 4 mila euro

Il bruttissimo episodio di cronaca ha avuto come conseguenza che la donna ha dovuto farsi medicare al pronto soccorso

Aveva deciso di farla pagare alla sua ex e per questo motivo l’aveva seguita fino a Frosinone e dalle parti della villa comunale ha messo ha segno il suo piano criminoso. Stiamo parlando di un 60enne di Anagni che individuato dai carabinieri è stato deferito in stato di libertà ed ora dovrà rispondere di rapina e lesioni personali.

La rapina e le botte alla ex moglie

L’uomo come detto nei giorni scorsi dopo aver pedinato la donna era entrato in azione, prima l’ha percossa violentemente, poi le ha rubato la borsa con 4 mila euro all’interno, un libretto postale ed un telefono cellulare.

Le cure in ospedale

La donna dalla colluttazione è rimasta anche ferita ed ha dovuto far ricorso alle cure del pronto soccorso dello Spaziani ed i medici l’hanno giudicata guaribile in 7 giorni. La donna, si è quindi rivolta ai carabinieri della stazione di Anagni per sporgere denuncia.

L’intervento dei carabinieri

I carabinieri, come detto, dopo una serie di indagini hanno rintracciato il 60 enne e denunciato mentre nella successiva perquisizione eseguita presso la sua abitazione hanno rinvenuto la somma asportata unitamente al libretto postale. Il tutto è stato restituito all’avente diritto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento