Rapina con pistola in pugno alla tabaccheria Picconi: bottino da 10mila euro

Il fatto si è verificato poco dopo le venti in via Verdi. I malviventi, con accento italiano, sono poi fuggiti. Un Doblo ha forzato un posto di blocco. Ricerche ovunque

Armati di pistola e con grande freddezza hanno rapinato l'intero incasso di una tabaccheria. Due malviventi, con accento locale, sono entrati in azione nella tabaccheria Picconi di via Verdi civico 67 a Frosinone. Armati e con il volto travisato (uno dei due indossava felpa di colore verde) hanno intimato al titolare di consegnare quanto contenuto nelle casse, circa diecimila euro.

La fuga

I due, con un fisico possente ed alti poco più di un metro e ottanta, hanno poi rinchiuso il proprietario in una stanza e sono fuggiti. Probabilmente a bordo di un furgone, lo stesso, senza conferma da parte dei carabinieri però, che non si è fermato ad un posto di blocco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La ricerca di un Fiat Doblò

Si tratta di un Fiat Doblò che si è dileguato nelle campagne circostanti via Marìa in direzione Boville, Strangolagalli, Ripi. I militari del colonnello Fabio Cagnazzo, comandante provinciale dei Carabinieri, stanno effettuando ricerche in tutta la zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento