Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Derubato dopo un incontro d'amore. Gli agenti della questura rintracciano gli autori

Un 40enne del capoluogo ed una giovane nigeriana sono stati denunciati per ricettazione

La segnalazione è arrivata al 113 della questura. Una voce maschile aveva riferito di essere stato derubato di 550 euro, dopo un incontro d’ “amore”. Gli agenti della Squadra Volante, giunti sul posto, dopo aver accertato la dinamica dei fatti hanno identificato i “protagonisti” della vicenda: lei è una giovane nigeriana, munita di regolare permesso di  soggiorno, lui un 40enne del capoluogo. L’uomo ha cercato di giustificare il possesso di quella somma di denaro con il fatto di aver venduto monili d’oro della nonna ad un “compro oro” di zona. Da accertamenti effettuati invece è emerso che quegli oggetti non appartenevano ad un “tesoro” di famiglia: per entrambi è scattata la denuncia per ricettazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derubato dopo un incontro d'amore. Gli agenti della questura rintracciano gli autori

FrosinoneToday è in caricamento