Cronaca

Frosinone, rintracciati e arrestati topi d’appartamento

La sensibilizzazione, nel periodo estivo, dei servizi di controllo del territorio messi in atto dalla Polizia di Stato, al fine di prevenire il compimento dei reati predatori ed offrire ai cittadini un’estate in sicurezza, ha consentito nella...

La sensibilizzazione, nel periodo estivo, dei servizi di controllo del territorio messi in atto dalla Polizia di Stato, al fine di prevenire il compimento dei reati predatori ed offrire ai cittadini un'estate in sicurezza, ha consentito nella decorsa notte di bloccare ed arrestare nel capoluogoun cittadino rumeno, di 29 anni, responsabile di furto in abitazione.

E' da poco trascorsa l'una di questa notte, quando una donna residente nella parte bassa della città chiama su linea 113 per segnalare un ladro, colto sul fatto, in fuga dal proprio appartamento.

La cittadina racconta di aver raggiunto la propria abitazione, dopo essere stata a sua volta avvisata da familiari, residenti nella suo stesso palazzo, che hanno dapprima sentito forti rumori provenire dal suo appartamento e poi visto uscirne un giovane a torso nudo, indossante pantaloncini corti e ed un paio scarpe da ginnastica di colore rosso.

La sala Operativa della Questura invia immediatamente su posto una Volante che intercetta e blocca il ragazzo non lontano dal luogo del furto, con parte della refurtiva.

Il grosso delle cose sottratte, per lo più monili di vario genere del valore di circa 1.000 euro, un biglietto per il concerto del cantante Ligabue, profumi di marca ed un telo da mare, sono stati ritrovati dagli agenti lungo l'argine del torrente adiacente l'abitazione oggetto di furto.

Ad incastrare il giovane anche la "firma" lasciata sul luogo del furto, il suo cellulare ed una torcia.

Propria questa mattina, il ventinovenne arrestato sarà sottoposto, dinanzi all'Autorità Giudiziaria, a rito Direttissimo; la refurtiva,invece, è stata restituita alla legittima proprietaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, rintracciati e arrestati topi d’appartamento

FrosinoneToday è in caricamento