Rissa alla Villa Comunale: a darsele di santa ragione tre somali

Imperterriti continuavano nella colluttazione nonostante l'arrivo degli agenti che li hanno poi arrestati

Rissa alla Villa Comunale di Frosinone. A darsele di santa ragione in pieno centro cittadino sono stati tre coetani, nativi della Somalia. Immediato l'intervento della Squadra Volante che è arrivata sul posto a seguito della segnalazione giunta al 113. Gli agenti bloccano i tre che, nonostante l'arrivo della Polizia, continuano imperterriti nella violenza colluttazione fino a quando non sono scattatate le manette ai polsi di ognuno di loro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento