Frosinone – Salernitana : “daspato” tifoso locale per tre anni.

Nel corso dell’incontro di calcio Frosinone -Salernitana, valevole per la 18^giornata del campionato di serie B, le intemperanze di un tifoso locale sono riprese dalle telecamere del Gos: scatta il DASPO.

daspo 2

Nel corso dell’incontro di calcio Frosinone -Salernitana, valevole per la 18^giornata del campionato di serie B, le intemperanze di un tifoso locale sono riprese dalle telecamere del Gos: scatta il DASPO.

Nel corso dell’incontro di calcioFrosinone – Salernitana,valevole per la 18^ giornata del campionato di serie B e disputatosi allo Stadio “Matusa” lo scorso 10 dicembre, un supporter intemperante, occupante il settore distinti,si era denudato abbassandosi i pantaloni in chiaro segno di provocazione e, a pochi minuti dal fischio finale, aveva tentato anche di andare a contatto con altri sostenitori presenti nella stessa zona dello stadio.

Il pronto intervento delle Forze dell’Ordine aveva evitato che l’episodio degenerasse.

Dalla visione delle immagini delle telecamere riversate in Sala Gos, l’uomo era stato identificato e denunciato per “ atti contrari alla pubblica decenza”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In questi giorni per il 36enne ciociaro è scattato anche il DASPO con il divieto di accesso per tre anni ai luoghi in cui si svolgono le manifestazioni sportive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento