Frosinone, sanità: Abbruzzese (f.i.) l’arroganza di Macchitella non può modificare atto aziendale asl Frosinone senza sentire i sindaci

"Il Commissario straordinario della ASL di Frosinone non può pensare di cambiare l’atto aziendale della ASL a suo piacimento in modo unilaterale, ma deve assolutamente ascoltare prima i Sindaci del territorio.

Azienda Asl Frosinone_250

"Il Commissario straordinario della ASL di Frosinone non può pensare di cambiare l’atto aziendale della ASL a suo piacimento in modo unilaterale, ma deve assolutamente ascoltare prima i Sindaci del territorio.

Sono i Sindaci infatti che hanno espresso il loro parere sull’atto ufficiale in vigore e sono sempre loro che devono eventualmente esprimersi su eventuali modifiche". Lo ha dichiarato Mario Abbruzzese consigliere regionale di Forza Italia del Lazio e Presidente della Commissione Speciale Riforme Istituzionali.

"Non è pensabile fare altrimenti. Già c’è stato un tentativo surrettizio qualche settimana fa con le UOSD, non andato a buon fine, per cui ora ogni forzatura su atti e provvedimenti, dovrà essere opportunamente monitorata.

La situazione sanitaria in provincia di Frosinone, peraltro commissariata da troppo tempo, è talmente disastrata e disastrosa che necessita di provvedimenti efficaci e condivisi con il territorio.

In ogni caso, prima della modifica dell’atto aziendale la cui necessità va dimostrata, è senz’altro prioritario intervenire per migliorare la qualità dei servizi resi, sia in termini di tempestività dei pronto soccorso, sia in termini di abbattimento delle liste di attesa, sia in termini di efficacia ed efficienza delle cure e questo non si fa con l’arroganza". Ha concluso Abbruzzese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Scontro frontale in via Appia, quarantenne muore sul colpo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento